Cerca
  • Salvatore di Matteo

Mondiale Motosurf - ROdi 2022

Arriva sul Gargano il Motosurf World Championship 2022, l’evento sportivo che si svolgerà dal 9 all’11 settembre 2022 presso la Marina di Rodi Garganico.




Organizzato dall’ASD “Surf Boom” in collaborazione con One Eventi, sostenuto dalla Regione Puglia con il bando Grandi Eventi Sportivi 2022, il campionato mondiale è patrocinato da CONI, FIM Federazione Italiana Motonautica, Ente Parco Nazionale del Gargano, Gal Gargano, comune di Rodi Garganico, comune di Cagnano Varano, Porto Turistico Rodi Garganico e Confcommercio.


Scatti della gara dello scorso anno sul Lago di Varano



Il MotoSurf è una disciplina sportiva giovane, che prevede l’utilizzo di una tavola da surf con motore ad idrogetto. Riconosciuta dalla UIM (Unione Internazionale Motonautica) nel 2019 e dalla FIM (Federazione Italiana Motonautica) nel 2021, si sta diffondendo velocemente: nel giro di 7 anni il numero di piloti in Europa si è quintuplicato e ultimamente la pratica del MotoSurf sta crescendo molto anche in Italia.

«Siamo orgogliosi di essere riusciti a portare sul Gargano il Campionato Mondiale di MotoSurf. A novembre dello scorso anno avevamo ospitato l’ultima tappa del primo Campionato Nazionale di MotoSurf nella suggestiva cornice dell’Ex Idroscalo di San Nicola Imbuti presso il Lago di Varano, accogliendo ben 5000 visitatori e 21 piloti provenienti non solo da ogni parte d’Italia, ma anche da Ucraina, Repubblica Ceca e Germania», afferma il presidente dell’associazione sportiva “Surf Boom” Cristian Stefania.



Il team di Surfboom: Cristian, Domenico e Salvatore

Il Motosurf World Championship 2022 accoglierà oltre 100 piloti provenienti da ogni parte del mondo, che si sfideranno nei diversi format: Men Open, Men Stock, Women, Juniors ed Electric Challenge competition.



Scatti della gara di Cancun - Mexico

A caratterizzare le gare di MotoSurf, oltre al divertimento e all’adrenalina, è una grande attenzione alla sostenibilità e all’ambiente. «Garantiremo la salvaguardia e la protezione del territorio e, grazie alla diffusione di questa disciplina, promuoveremo valori legati ad uno stile di vita sano e a contatto con la natura», aggiunge Stefania.

Il programma del Campionato, che sarà presentato in conferenza stampa a settembre, prevede anche momenti di festa, escursioni, show cooking e tour nelle aziende locali che porteranno i partecipanti alla scoperta del territorio del Parco Nazionale del Gargano.



Testo di Danila Paradiso - Pop Corn Press

info: www.surfboom.it

phone 347.2221429

31 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti